Colloqui di consulenza e di controllo presso l'URC

Durante il vostro primo colloquio di consulenza all'ufficio regionale di collocamento vengono registrati i dati sulla vostra persona e la vostra situazione. Per potervi consigliare in modo ottimale ed efficace, dovete informare con esattezza l'URC sulle vostre capacità e le vostre attività precedenti. Quando vi recate al primo colloquio, portate quindi le copie dei diplomi, dei certificati di lavoro, degli attestati scolastici, ecc.


In occasione di questo primo colloquio, riceverete anche il modulo per chiedere le indennità di disoccupazione alla cassa di disoccupazione che avete scelto.


Dopo questo primo appuntamento, vi verrà assegnato un consulente personale. Assieme, elaborerete i vari modi per risolvere le questioni e i problemi connessi con la vostra disoccupazione. Egli vi inviterà a presentarvi periodicamente a un colloquio di controllo per valutare l'evolvere della vostra situazione e discutere con voi l'ulteriore modo di procedere.


L'ufficio regionale di collocamento lavora generalmente su appuntamento. Se non potete rispettare un appuntamento già fissato, avvisate al più presto il vostro consulente personale.